Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   2 minuti di lettura

Una Capitale piena di turisti, di religiosi e di giovani in festa; questa è la previsione per il 1º maggio 2011.

Come ogni anno, infatti, Roma ripropone il concerto del primo maggio, ormai evento storico della città ma si prepara anche ad accogliere i fedeli che si recheranno a San Pietro per assistere alla beatificazione di Giovanni Paolo II.

Il "concertone" del 1º maggioPer quanto riguarda il concerto, saranno molti gli artisti famosi a partecipare a questa edizione intitolata “La storia siamo noi” e totalmente dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia.
Ospite d’onore il Maestro Ennio Morricone che dirigerà il brano “Elegia per l’Italia”, scritto da lui proprio in occasione del concerto. Si proseguirà poi sulle note del  “Nabucco”, “Bella Ciao”, “Volare” e dell’ “Inno di Mameli”.Saranno presenti, inoltre, artisti del calibro di Gino Paoli, Lucio Dalla e Francesco De Gregori.
Il concerto avrà inizio alle 16, durerà fino a mezzanotte circa e si svolgerà, come sempre, nella meravigliosa cornice di Piazza San Giovanni in Laterano.

Folla di fedeli alle celebrazioni in Piazza San PietroDal canto loro, le celebrazioni religiose in onore di Papa Woytila porteranno in Piazza San Pietro almeno due milioni di fedeli.

Gli organizzatori di entrambi gli eventi sanno già con certezza che la Capitale registrerà il tutto esaurito per questa domenica di festa e infatti hanno già previsto una mobilitazione generale: oltre 3 mila operatori a disposizione della città per gestire viabilità e vigilanza traffico, 3570 volontari e 150 operatori della Protezione Civile saranno invece a disposizione di fedeli, pellegrini e turisti.
Anche i mezzi di trasporto della città verranno rinforzati e, insieme ad autobus e metropolitana, partiranno tre navette per San Pietro dalla stazione Termini e dalla stazione Ostiense e dall’aeroporto di Fiumicino.
Saranno inoltre disponibili 35 punti di accoglienza e assistenza sparsi per la città, dal Circo Massimo, alle Stazioni Metro, arrivando fino al Porto di Civitavecchia.

Roma è in fermento, si sta preparando al meglio per accogliere tutti coloro che vorranno partecipare ai due eventi di questa domenica in cui ricorre la festa dei lavoratori.

Se anche voi volete raggiungere la Capitale e vivere una giornata caratterizzata da due celebrazioni completamente diverse tra loro ma entrambe suggestive ed uniche nel loro stile, potete consultare la nostra pagina di voli per Roma e cercare la combinazione più adatta alle vostre esigenze.

Roma vi aspetta!


footer logo
Fatto con per te