Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci e scopri le offerte: 0238 59 45 11

Cosa fare a Brescia

Perché prenotare con eDreams
  • I prezzi migliori
  • Prenotazione online veloce
  • Il miglior cerca-hotel

Hotel a Brescia

Visitare Brescia

Brescia è una città lombarda di quasi 200.000 abitanti che si trova a pochi chilometri di Milano, grazie alle sue dimensioni ridotte e alle incantevoli attrazioni che ospita è una destinazione ideale per una breve vacanza nel nord Italia o se ci si vuole allontanare anche in giornata dalla più caotica e turistica Milano. Nonostante le dimensioni ridotte di questa città vanta una metropolitana moderna e di recente costruzione i cui treni non hanno conducente e viaggiano in modo automatico. Dal centro di Brescia è facile raggiungere luoghi immersi nella natura, basta salire una delle incantevoli stradine panoramiche che conducono sulle pendici di angoli imperdibili.

Dal XX secolo, grazie allo sviluppo industriale, Brescia ha ricevuto un certo impulso che l’ha portata ad espandersi e a diventare una città efficiente e moderna. Oggigiorno è possibile ammirare cultura e storia in un luogo che è stato valorizzato grazie anche a programmi urbani che hanno chiuso al traffico alcune zone e che hanno arricchito di spazi verdi certe aree della città.

Prenotare un hotel a Brescia è semplice e veloce grazie ad eDreams. È sufficiente accedere al portale, selezionare le date di interesse e il numero di persone che viaggeranno per veder comparire una lista di alberghi e appartamenti filtrabili in base alle proprie esigenze. Prenotare un ottimo hotel a Brescia è questione di pochi click.

Cosa vedere a Brescia

Come molte città italiane Brescia è ricca di edifici religiosi e chiese, una delle principali è Santa Maria dei Miracoli, dall’incantevole facciata rinascimentale. Il Duomo Nuovo è la chiesa principale e si trova in Piazza Paolo VI, venne edificato nel 1600 e la sua cupola è la terza più grande in Italia dopo quella della Basilica di San Pietro a Roma e quella della Cattedrale di Santa Maria del Fiore a Firenze. Accanto si trova il Duomo Vecchio, più sobrio e in stile romanico.

Perdersi tra le stradine del centro di Brescia può dare la sensazione di trovarsi in un paesino e non nel centro di una città di medie dimensioni. Via dei Musei rappresenta una delle zone più antiche di Brescia e porta fino al foro romano che ospita al suo interno il Santuario di Brixia, risalente al secolo I e decorato con affreschi di oltre 2000 anni che riproducono le decorazioni di case nobili dell’epoca.

Il Santa Giulia è un Museo considerato Patrimonio dell’Umanità perché ospita oltre 10.000 pezzi d’arte di origini celtiche, longobarde e romane e anticamente era un monastero dotato di cappelle. Per concludere la visita di Brescia bisogna salire al castello della città, possibilmente al tramonto per ammirare il panorama dalle sue mura al calar della sera. Si trova in un bosco leggermente rialzato rispetto alla città e se non si desiderano visitare musei al suo interno, l’ingresso alle sole mura e ad alcune torri è libero.

Dove soggiornare a Brescia

A Brescia è possibile trovare diverse tipologie di alloggio, da hotel ad appartamenti passando per ostelli, B&B e villette. Il centro della città, quindi la zona intorno al Duomo, è l’area privilegiata in cui prenotare un hotel. Tuttavia, grazie alla comoda rete di metropolitana e di bus che serve Brescia è possibile soggiornare anche intorno alle fermata di Vittoria o San Faustino, quest’ultima si trova tra l’altro nei pressi del Museo Nazionale della Fotografia.

Allontanandosi dalla cerchia centrale della città e spostandosi in quartieri come quello di Chiesanuova o Don Bosco potrebbe essere più facile trovare hotel economici o offerte di hotel in cui trascorrere le proprie vacanze o il proprio viaggio di lavoro. In provincia di Brescia è possibile trovare anche accoglienti agriturismi dove rilassarsi allontanandosi un po’ dal trambusto della città e gustando le prelibatezze locali come la polenta taragna, la trippa con fagioli e radici amare da abbinare ad uno dei vini tipici della regione.