Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci e scopri le offerte: 0238 59 45 11

Cosa fare a Cervia

Perché prenotare con eDreams
  • I prezzi migliori
  • Prenotazione online veloce
  • Il miglior cerca-hotel

Hotel a Cervia

Visitare Cervia

Cervia si trova in Romagna, in provincia di Ravenna, ed è abitata da quasi 29.000 abitanti. Famosa come località balneare, rappresenta un gioiello della regione in cui si possono visitare anche tesori artistici e paesaggi immersi nella natura tipica della zona, il territorio dove si trova Cervia è infatti una grande pianura ricca di campi di grano e frutteti. Cervia è famosa per la produzione del sale ed è infatti possibile visitare le sue saline che probabilmente vennero costruite in epoca romana (secondo alcune teorie storiche persino prima, in epoca etrusca) e dove tutt'oggi è possibile vedere i salinari all’opera; alla fine del 1600 venne costruita la Torre San Michele, detta anche “Magazzino Torre”, per poter stivare il sale, questo luogo poteva contenere fino a 13.000 tonnellate di “oro bianco”, prodotto prezioso per conservare i cibi in passato e indispensabile per gli scambi commerciali.

Se si vuole prenotare un hotel a Cervia, eDreams rende questo processo semplice e veloce, basta selezionare le date del viaggio e il numero di persone e stanze di cui si ha bisogno e si ottiene così una lista degli hotel o appartamenti disponibili in quei giorni. È inoltre possibile filtrare i risultati in base ai servizi che si preferiscono e trovare così hotel economici o offerte di hotel per le proprie vacanze.

Cosa vedere a Cervia

Oltre a poter trascorrere le proprie giornate di relax sulla spiaggia di Cervia in uno degli stabilimenti attrezzati questa località offre molte altre attrazioni per chi vuole esplorare anche le zone che non si affacciano sul mare. Abbiamo citato le saline ed oltre a visitarle è possibile ripercorrere la loro storia nel Museo MUSA, dove salinari che hanno dedicato anni della loro vita a questo lavoro spiegano i segreti della loro professione e dove è inoltre possibile comprare un sacchetto di questo prodotto. La Torre San Michele ospita oggi il Centro di Informazioni Turistiche e, salendo fino alla sua sommità, è possibile ammirare una vista mozzafiato di Cervia. La Casa delle Farfalle si trova nella Pineta di Cervia e ospita centinaia di farfalle colorate provenienti da diversi paesi del mondo. Il Parco Naturale dove si trova questa serra di oltre 500 metri quadrati è il luogo ideale dove rilassarsi e trascorrere una giornata nel verde con un pic-nic.

Cervia è famosa anche per le terme, localizzate vicino al parco e dove è possibile dedicare del tempo a rilassarsi e farsi coccolare da trattamenti per il benessere. Chi volesse trascorrere una giornata in famiglia in un parco di attrazioni può raggiungere Mirabilandia che si trova a 11 km da Cervia, in provincia di Ravenna.

Dove soggiornare a Cervia

La zona migliore dove prenotare un hotel a Cervia può essere considerata quella a ridosso del mare. A sud rispetto al centro si trova Pinarella, frazione del comune e che si affaccia sul Mar Adriatico. Tuttavia, è possibile trovare hotel o appartamenti anche nella zona centrale di Cervia, ad esempio vicino al Museo del Sale. A Cervia è possibile trovare tipologie di alloggio di tutti i tipi, da alberghi ad appartamenti passando per campeggi, affittacamere o B&B. Chi volesse allontanarsi dalle zone più turistiche può scegliere di pernottare in un agriturismo, anche nell’entroterra romagnolo, e lasciarsi coccolare assaporando la gastronomia locale composta da piatti a base di pesce, la famosa piadina che si può farcire in un’infinità di varianti, le celebri cozze di Cervia e il cardo che viene coltivato a Pinarella. Cervia è nota anche per il “Sale Dolce” che si distingue dagli altri tipi di sale proprio per la sua dolcezza dovuta alla quasi assenza di cloruri e che viene utilizzato sia in cucina che in ambito cosmetico per le sue proprietà benefiche per l’organismo.