Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci e scopri le offerte: 0238 59 45 11

Cosa fare a Malta

Perché prenotare con eDreams
  • I prezzi migliori
  • Prenotazione online veloce
  • Il miglior cerca-hotel

Hotel a Malta

Visitare Malta

Malta è un arcipelago a sud della Sicilia e a nord del Nordafrica e la cui capitale è La Valletta. Si tratta di una destinazione incantevole e in cui poter prender parta a un'infinità di attività o visitare svariati loghi in qualsiasi epoca dell’anno. Oltre a visitare città che sono state nominate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco a Malta è possibile praticare snorkelling o ammirare le casette dei pescatori. Oltre all’isola principale, con varie città che meritano una visita, si possono organizzare gite fuori porta ad altre isole dell’arcipelago come Gozo, più piccola e che può essere esplorata in una giornata, dove ti sembrerà di essere nella famosa serie Gioco di Spade dato che alcune scene sono state girate proprio qui.

Prenota un hotel a Malta con eDreams, è facile e veloce. In questo motore di ricerca devi semplicemente inserire le date in cui vuoi trascorrere le tue vacanze su quest’isola e il numero di stanze di cui hai bisogno. Ti comparirà una lista di risultati in cui potrai filtrare i servizi che preferisci trovare nella struttura ricettiva che ti ospiterà e persino la tipologia di alloggio che più ti piace.

Cosa vedere a Malta

Malta è un arcipelago con svariate città che meritano di essere visitate. Non si può non menzionare la capitale, La Valletta, con il suo centro storico con importanti fortificazioni ed edifici in stile barocco racchiusi in mura di pietra che la rendono una destinazione speciale, sul lungomare di questa città si possono anche ammirare le casette dei pescatori, ancora più affascinanti all’ora del tramonto. 13 km a sud de La Valletta si trova Marsaxlokk, al momento la località peschiera più importante dell’isola e dove si può assaporare il meglio della gastronomia maltese. Un’attrazione tipica di questo posto sono le barche colorate ormeggiate al porto e ogni domenica si può assistere al mercato all’aria aperta. Mdina è un’altra destinazione ricca di storia e di edifici e mura in stile medievale.

Relativamente vicino si trova Rabat, costruita dagli arabi in epoca medievale e dove si possono visitare le catacombe di St. Paul e St. Agatha. Le tre città di Vittoriosa, Senglea e Cospicua sono note come l'insieme di La Cottonera, in esse hanno vissuto tutti i popoli che hanno abitato l’isola, dato che sono state utilizzate come porto naturale sin dai tempi dei fenici. Furono anche la prima sede dell’ordine dei Cavalieri di San Giovanni e i palazzi di questa zona sono più antichi di quelli de La Valletta. Per una gita fuori porta via mare consigliamo di visitare la già citata isola di Gozo oppure l’isola di Comino, disabitata per le sue dimensioni ridotte e famosa per la Blue Lagoon, una spiaggia che offre la possibilità di fare il bagno in acqua color turchese.

Dove soggiornare a Malta

Vale la pena di soggiornare in una delle città principali dell’isola come La Valletta, Marsaskala o San Giuliano, tuttavia dato che si tratta di un’isola è normale voler visitare e prenotare un hotel nella zona contigua a una spiaggia o comunque vicina al mare. Vale la pena visitare la costa nord e prendere in considerazione le zone di Mellieha, Ghadira Bay, St Paul’s Bay. Tuttavia le zone vicino alle spiagge sono un po’ lontane dalle attrazioni turistiche e dai centri più movimentati, per questo una buona alternativa è quella di pernottare a Sliema, a nord de La Valletta o nei paesi circostanti (Gzira, Msida, San Gwann, St Julian’s), da queste località si possono raggiungere facilmente i principali punti di interesse dell’isola e le spiagge più belle. Per un viaggio a Malta all’insegna unicamente del mare e di una vacanza balneare è meglio alloggiare nella parte nord dell'isola, dove si trovano le spiagge più belle, o direttamente sull’isola di Gozo.

Siti internazionali