Viaggi a Amsterdam: prenota volo + hotel

Perché conviene prenotare volo + hotel con eDreams?
  • Flessibilità: viaggia come piace a te
  • Risparmia fino al 40%
  • Prenota velocemente. Facile e conveniente
Prenota un volo + hotel per Amsterdam con eDreams.it

Volo + hotel ad Amsterdam

Come arrivare ad Amsterdam

Amsterdam è una città di piccole dimensioni, sicuramente visitabile in pochi giorni, pertanto è una meta ideale se puoi permetterti soltanto un weekend. La città offre, inoltre, non solo molte attrattive nel centro urbano ma è anche ricca di parchi e giardini, ideali per chi ama le mete "verdi".

Sul nostro sito è possibile trovare pacchetti vacanze per visitare Amsterdam, possibilità di viaggi al miglior prezzo, offerte di volo + hotel e anche combinazioni di viaggio low cost, così che ad oggi risulta davvero facile organizzare viaggi nella capitale olandese. Per raggiungere Amsterdam dall'Italia è consigliato il trasporto aereo. Benché la città sia servita soltanto dall'aeroporto di Schiphol, per l'efficienza dei collegamenti con il centro puoi prendere in considerazione anche gli aeroporti poco distanti quali Eindhoven e Rotterdam. Da Schiphol, ogni 10 muniti partono bus e treni per la stazione centrale.

Arrivare a Amsterdam non è certo un problema, cerca subito offerte volo + hotel per partire dalla tua città!

Cosa fare in un weekend ad Amsterdam

Prima di iniziare il giro della città, acquista una Amsterdam City Car valida due giorni. Con questa carta, puoi viaggiare gratuitamente su tutte le linee di trasporto pubbliche urbane e in più puoi accedere, sempre a titolo gratuito, ad alcune attrazioni e usufruire dello sconto del 25% in esercizi commerciali e ristoranti del centro.

Il primo giorno puoi fare il giro della città. Dalla stazione, segui l'Amsterdam Central Canal Belt, il canale principale, fino a raggiungere la storica piazza Dam, il cuore del centro. Da qui, arrivi da un lato al palazzo reale e dall'altro al Monumento nazionale. Andando verso ovest, puoi visitare la Westerkerk, che vanta il campanile più alto della città, di ben 85 metri, e la casa di Anna Frank, oggi museo. Nel centro di Amsterdam c'è il Begijnhof, lo storico quartiere delle beghine, dalle abitazioni disposte attorno a un delizioso cortile del XIV secolo. Qui si trova la Heuten Huys, una delle più antiche case in legno di Amsterdam.

In zona Oudekerkplein, Piazza della Chiesa Vecchia, puoi ammirare la maestosa Oude Kerk e, su un lato della piazza, la Rembrandthuis, la dimora in cui Rembrandt visse nel suo periodo d'oro. Lì nei pressi vi è anche l'insolita chiesa nascosta Ons 'Lieve Heer op Solder (Nostro Signore chiuso in soffitta), ubicata all'ultimo piano di una comune casa, nota come Amstelkring Museum. Infine, puoi concludere la giornata in un locale tipico olandese, come il Pannenkoekenhuis Upstairs, in Grimburgwal 2, per respirare a pieno l'atmosfera della città dei tulipani.

Il secondo giorno puoi dedicarlo ai musei, ubicati nella parte sud di Amsterdam. Il Rijksmuseum ospita la più grande collezione di capolavori di artisti olandesi e fiamminghi (il biglietto d'ingresso è incluso nella Amsterdam Card). Il Van Gogh Museum, invece, è dedicato al celebre artista e ad altri impressionisti e post-impressionisti. Lo Stedelijk Museum, infine, ospita opere di arte moderna.

Per concludere il soggiorno, puoi fare una passeggiata lungo la P.C. Hoofdstraat dai negozi lussuosi, analoga agli Champs-Elysées di Parigi. Cerca subito le vantaggiose offerte relative ai pacchetti weekend a Amsterdam!

Dove dormire ad Amsterdam

Amsterdam propone una ricca offerta di hotel per tutte le esigenze e tasche, che però in corrispondenza delle festività sono presi d'assalto. Prenota quindi con largo anticipo rispetto alla data di partenza, oppure acquista pacchetti che comprendono volo + hotel. Per quanto riguarda la zona, puoi scegliere tra:

  • il centro storico, a due passi dalle principali attrazioni turistiche, dalle vie dello shopping e dai locali della vita notturna, dai quartieri Jordaan e De Pijp, dove vivono abitanti, studenti e artisti, che offrono numerosissimi locali e ristoranti. Da qui puoi raggiungere a piedi, in un quarto d'ora, i principali siti turistici;
  • il quartiere Plantage, zona residenziale tranquilla e silenziosa, in cui ristoranti e locali non sono molti;
  • i moderni quartieri Dockland e Amsterdam Noord, interessanti per i prezzi più contenuti degli hotel dai quali, malgrado la lontananza, puoi raggiungere in pochi minuti il centro grazie agli efficienti trasporti terrestri e via acqua;
  • il quartiere dei musei, particolarmente tranquillo, con pochissimi locali;
  • il quartiere a luci rosse, pittoresco di giorno e pieno di gente la notte, per gli amanti della vita notturna.

Scegli dove dormire a Amsterdam e prenota subito un hotel!

Quando visitare Amsterdam

Amsterdam offre tutto l'anno eventi e attrazioni uniche, tuttavia valuta attentamente quando visitare al meglio la città. Dato il clima, sicuramente in primavera il turismo è maggiore e i prezzi sono più alti, soprattutto in aprile, per la Festa Nazionale del Giorno del Re. In estate, malgrado qualche pioggia, puoi andare in bicicletta, fare crociere sui canali o visitare i numerosi parchi dove gli olandesi fanno jogging, pattinano e praticano addirittura il trekking.

In autunno, i mesi di settembre e ottobre offrono numerosi eventi e un clima ancora mite. Inoltre, sono i mesi della cultura, in cui vengono proposti eventi con aperture gratuite dei principali musei.

In inverno, nonostante il clima rigido e piovoso, puoi visitare il pittoresco mercatino di Natale in piazza Dam, gustare una cioccolata calda in un'accogliente caffetteria o pattinare sul ghiaccio dei canali. Tranne che nel periodo natalizio, i prezzi sono più bassi. Decidi subito quando visitare Amsterdam!

Motivi per visitare Amsterdam

Amsterdam è una città che unisce grandi attrattive culturali a un'architettura urbana unica, con un'atmosfera moderna ma che, al tempo stesso, profuma di passato. Inoltre, è ricca di meraviglie botaniche e naturalistiche che gli olandesi tutelano con amore. Non mancano buoni motivi per visitare Amsterdam, prenota subito al miglior prezzo!

Quanti giorni per visitare Amsterdam?

Se non sai quanti giorni servono per visitare Amsterdam, ti possiamo consigliare una permanenza minima di 3 giorni. Nonostante le sue piccole dimensioni, tre giorni pieni sono l'ideale per scoprire la sua bellezza, per visitare qualche museo e per godere della Venezia del Nord. Cerca tra le offerte al miglior prezzo con disponibilità di volo + hotel, troverai certamente la soluzione più adatta a te.

Siti internazionali