Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci e scopri le offerte: 0238 59 45 11

Cosa fare a Formentera

Perché prenotare con eDreams
  • I prezzi migliori
  • Prenotazione online veloce
  • Il miglior cerca-hotel

Hotel a Formentera

Visitare Formentera

Formentera è una delle isole Baleari spagnole, la più piccola. Dato che Formentera non ha aeroporto, per raggiungerla è necessario arrivare via mare, partendo da Ibiza, da Valencia o da Denia. Questa piccola e incantevole isola è la meta ideale per una gita in giornata da Ibiza, tuttavia vale la pena prendere in considerazione l’idea di trascorrere non solo qualche ora ma qualche giorno in questa località soggiornando in uno degli hotel o appartamenti disponibili visto che una sola giornata nelle sue spiagge dalle acque cristalline potrebbe volare via troppo in fretta. Oltre ad essere una località balneare famosissima, soprattutto tra gli italiani, qui si respira un’aria tranquilla in un ambiente dallo stile hippie e rilassato. L’isola è piccola ma offre attrazioni interessanti per concedersi una pausa dalle ore in spiaggia e ospita un’infinità di bar, ristoranti e locali in cui trascorrere le serate.

Prenotare online un hotel a Formentera è semplice e veloce grazie ad eDreams, basta selezionare le date in cui si intende trascorrere una vacanza qui e il numero di persone alla ricerca di un alloggio, comparirà una lista di risultati filtrabili per tipologia di struttura o di servizi che si intendono trovare all'hotel o nell’appartamento. Grazie ad eDreams prenotare online l’alloggio per le proprie vacanze sarà questione di pochi click.

Cosa vedere a Formentera

Formentera è una destinazione in cui godersi il al mare ed è quindi lecito domandarsi quali siano le migliori spiagge da non perdere. In realtà tutta la costa dell’isola si affaccia su un mare dall’acqua trasparente e calda, ma per citare solo alcune delle spiagge imperdibili si può fare riferimento a Playa de Ses Illetes, forse la più famosa dell’isola, oppure Cala Saona, più lontana da dove arriva il traghetto da Ibiza e sicuramente più piccola, ma imperdibile. Playa del Levante è invece ampia e spaziosa.

A Formentera si trovano tre fari e vale la pena avvicinarsi almeno ad uno a scelta tra Faro del Cap de Barbaria (a sud-ovest e da cui bisogna ammirare almeno un tramonto sorseggiando una birra), Faro de La Mola (a sud-est) o Faro de la Savina (a nord). Da non perdere anche il paesino principale dell’isola, ossia Sant Francesc Xavier da cui è possibile visitare i Mulini di Sa Miranda, oppure La Savina, la zona dell’isola da cui partono le barche dirette a Ibiza o alla penisola e in cui è possibile mangiare o bere qualcosa appena arrivati o prima di ripartire.

Dove soggiornare a Formentera

A Formentera è possibile trovare alloggio in quasi ogni zona dell’isola, tuttavia alcune aree possono essere più comode di altre. Els Pujols si trova a nord-ovest ed è un buon punto di partenza per raggiungere spiagge e calette incantevoli oltre ad ospitare numerosi locali e ristoranti in cui trascorrere le serate. A sud si trova Playa de Migjorn, famosa per il suo aspetto selvaggio con pini e dune; chi ama la pesca o lo snorkelling può alloggiare in questa zona per approfittare al massimo di questa spiaggia. Anche Sant Francesc Xavier è una buona opzione in cui prenotare un hotel, la zona è ben attrezzata con negozi, bar e ristoranti e in pochi minuti in auto o moto si possono raggiungere spiagge come quella di La Savina o Migjorn.

Bisogna tuttavia avere chiaro che l’isola di Formentera è piccola, l’offerta di alloggio non è vasta e di conseguenza può risultare difficile trovare hotel economici, meglio iniziare a cercare alloggio con vari mesi di anticipo rispetto a quelli in cui si intende viaggiare a Formentera. Oltre agli hotel si possono trovare anche altre tipologie di alloggio come appartamenti, Bed & Breakfast o Case Vacanze.

Siti internazionali