Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci e scopri le offerte: 0238 59 45 11

Cosa fare a Molveno

Perché prenotare con eDreams
  • I prezzi migliori
  • Prenotazione online veloce
  • Il miglior cerca-hotel

Hotel a Molveno

Visitare Molveno

Molveno è un piccolo comune di circa 1.100 abitanti nella provincia autonoma di Trento. È una destinazione di montagna ideale in cui trascorrere delle vacanze in famiglia o se si è appassionati di sport; si trova a oltre 850 metri d'altezza e da qui si possono ammirare le Dolomiti del Brenta. In questo paesaggio di montagna si possono praticare un’infinità di sport come trekking, alpinismo, giri in mountain bike, ecc. Inoltre, sulle rive del Lago di Molveno si trovano spiagge in cui potersi rilassare in famiglia. Oltre a un paesaggio naturale inimitabile a Molveno vengono organizzati diversi eventi lungo tutto l’anno, da mercatini natalizi in inverno a sagre e fiere dedicate a prodotti tipici della gastronomia locale. Tra i musei visitabili in questa località si trova quello degli Usi e Costumi della Gente Trentina (a 25 km). Chi fosse alla ricerca di relax e trattamenti per il benessere può andare alle terme di Comano (a 22 km).

Prenotare un hotel a Molveno è semplice grazie ad eDreams, basta selezionare le date del proprio viaggio e il numero di persone che cercano alloggio per ottenere una lista di risultati che è filtrabile per tipologia di struttura ricettiva e persino in base ai servizi che si vogliono trovare al proprio arrivo. Grazie ad eDreams è facile trovare gli hotel ai migliori prezzi a Molveno.

Cosa vedere a Molveno

L’attrazione principale di Molveno è il suo enorme lago, il più profondo del Trentino e che è famoso per il colore delle sue acque, turchesi. Il paesaggio intorno a questa gemma naturale è unico, il lago si trova infatti circondato da montagne, nello specifico dal gruppo di Brenta a ovest e dal gruppo Gazza-Paganella a est. La città ha tuttavia attrazioni turistiche interessanti, la zona fu abitata dai romani e nel medioevo questa località assunse ancora più importanza.Oggigiorno si può visitare la chiesa di San Vigilio, risalente al 1200 e con decorazioni interne in stile gotico. La chiesa di San Bartolomeo è più recente, venne ricostruita nel 1940 ma mantenendo il campanile medievale e gli altari barocchi. Anche il Palazzo Saracini, con uno scalone a doppia rampa al suo interno, è in stile barocco. A Molveno è inoltre possibile visitare l’Antica Segheria Taialacqua (a 4 km dal centro), un piccolo edificio in legno risalente al 1500. Vicino alle sponde nord del lago si possono ammirare i famosi “Fortini di Napoleone”, costruiti dagli austriaci per bloccare l’armata napoleonica.

Dove soggiornare a Molveno

A Molveno conviene soggiornare nel centro della città per avere a pochi passi tutte le principali attrazioni turistiche del comune, oltre a servizi come ristoranti e locali che contribuiscono a rendere indimenticabile il soggiorno in questa località. Sulla sponda nord del Lago di Molveno, quella più vicina a questa destinazione, si trova un campeggio. Se si visita la città per trascorrere le giornate sulle piste da sci può risultare conveniente prenotare un hotel vicino all’impianto della funivia “Molveno - Pradel”. A nord di Molveno si trova Andalo (a 3 km), un’altra famosa località della zona, se si vogliono trovare hotel economici vale la pena cercare un alloggio tra queste due località, da cui sarà comunque facile raggiungere il centro di Molveno o di Andalo. Nella zona di Molveno è possibile prenotare anche agriturismi, il tipo di alloggio ideale in cui assaporare la cucina trentina con piatti come la torta di fregoloti o a base di patate, salumi e formaggi.