United States ($)
España (€)
France (€)
Portugal (€)
United Kingdom (£)
International (€)
Deutschland (€)
México ($)
Argentina ($)
Colombia ($)
Chile ($)

Kenya: viaggi e voli low cost

��
Q
Perché prenotare con eDreams
  • Più di 660 compagnie aeree
  • Più di 60 000 rotte disponibili
  • Prezzo garantito eDreams

Cosa vedere in Kenya

Viaggiare in Kenya: mete dalla A alla Z

Voli in Kenya : info e consigli

Viaggio Kenya: prenota il tuo biglietto aereo

Come andare in Kenya

Il Kenya è la meta perfetta se vuoi scoprire il lato più autentico dell'Africa. Situato sulla costa orientale del continente africano e affacciato sull'Oceano Indiano, questo paese offre l'opportunità di unire una vacanza su spiagge da cartolina all'esperienza indimenticabile dei safari nella Savana. I voli dall’Italia in partenza dagli Aeroporti di Roma Fiumicino (FCO) e Milano Malpensa (MXP) per il Kenya, atterrano principalmente all'Aeroporto internazionale "Jomo Kenyatta" (NBO) di Nairobi, all'Aeroporto internazionale "Moi" di Mombasa e all'Aeroporto internazionale di Kisumu. L’Aeroporto internazionale di Mombasa è quello più gettonato perché permette di raggiungere il paese senza scali partendo dagli aeroporti di Roma Fiumicino (FCO) e Milano Malpensa (MXP). Le maggiori compagnie aeree che volano su questi hub sono Kenya Airways, Ethiopian Airlines e Turkish Airlines, KLM Airlines. Il volo ha una durata media di 9 ore, ti consigliamo di prenotare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo in modo da trovare le migliori offerte low cost andata e ritorno.

Quando è il momento migliore per visitare il Kenya

Il Kenya ha principalmente solo due stagioni, quella secca e quella delle piogge. Tuttavia, a partire dalla costa dell’Oceano Indiano fino alle montagne possono esserci considerevoli variazioni climatiche. In linea di massima è preferibile organizzare il proprio viaggio in Kenya tra i primi di luglio e ottobre, oppure tra la metà di dicembre e quella di febbraio. Da evitare, invece, i mesi di marzo e aprile, che sono quelli più piovosi. Bisogna tenere a mente che i prezzi dei voli variano a seconda della stagione in cui si decide di viaggiare.

Cosa vedere in Kenya

Nonostante la natura sia la protagonista indiscussa, in questo paese troverai anche città moderne, come la capitale Nairobi, e antiche testimonianze culturali come quelle che si trovano a Malindi o nel sito archeologico di Geda, vicino a Watamu.

Nairobi: l’aeroporto è Jomo Kenyatta (NBO), le compagnie Kenya Airways e KlM Airlines in partenza da Roma Fiumicino (FCO) e Milano Malpensa (MXP), collegano l’Italia alla capitale con voli che fanno scalo ad Amsterdam e Parigi. Allo stesso modo anche la Ethiopian Airlines offre voli con uno scalo in Etiopia. La capitale si trova nell'entroterra keniota ed è una città moderna e vivace. Il Museo Nazionale e gli Archivi Nazionali ti permetteranno di conoscere qualcosa in più della tradizione culturale locale, mentre i caratteristici mercati rionali ti faranno scoprire il folklore, i colori e i profumi del posto. Visita il Museo Karen Blixen, dedicato all'autrice del libro cult "La mia Africa". A pochi passi dalla città sorge il Nairobi National Park, in cui potrai scoprire le specie animali tipiche della zona, dal leone alla gazzella e molte specie di uccelli. Nairobi è anche il punto di partenza ottimale per fare un safari nel parco dello Tsavo o nella riserva di Masai Mara.

Mombasa: si può raggiungere l’Aeroporto internazionale (Moi) di Mombasa prendendo un volo diretto dall’Italia. Si tratta della seconda città più popolosa del Kenya e una delle destinazioni più amate dagli italiani in vacanza nel paese. A Mombasa, goditi l'Oceano Indiano e le spiagge di sabbia finissima, ma non perderti anche una visita alla città vecchia. Fu qui che i portoghesi costruirono Fort Jesus, un esempio emblematico delle fortezze rinascimentali. Durante la tua visita a Mombasa sulla costa puoi approfittare per recarti nelle località di Malindi e Watamu, note per le loro importanti riserve marine e bellezze culturali. Inoltre, la città di Malindi ha anche un piccolo aeroporto, il Malindi International Airport, ottimo scalo per visitare le destinazioni circostanti.

Arcipelago di Lamu: si può raggiungere questo angolo del Kenya prendendo un aereo dall’Aeroporto di Mombasa o Malindi. A circa 200 chilometri dalla costa di Mombasa, l'isola di Lamu merita una visita, soprattutto per le sue bellissime spiagge e le case bianche dell'omonima città. Il massiccio del Monte Kenya: se sei un amante del trekking e delle escursioni non puoi non visitare il Monte Kenya. Alto ben 5.199 metri sopra il livello del mare, questo massiccio è composto da dense foreste umide e prati verdi. Assolutamente da non perdere!

Cosa fare in Kenya

Il Kenya è un paese magico che offre ai suoi visitatori infinite possibilità, le cose da fare sono tantissime: visita la sua natura incontaminata, scopri le bellezze delle città e perditi nell’immensità della Savana. Spiagge: le spiagge keniote sono famose in tutto il mondo per la loro bellezza, tutta la costa del paese merita una visita. Alcune destinazioni da non perdere sono Mombasa, Malindi con il suo Parco Marino Nazionale e l’arcipelago di Lamu. Safari: per gli amanti dell’avventura e della natura, l’esperienza del Safari (fotografico) è d’obbligo. Quelli che partono dalla capitale Nairobi permettono di esplorare la riserva Masai Mara, famosa per la migrazione annuale degli gnu, e il parco nazionale Amboseli. In Kenya troverai anche molti appartamenti, hotel e ostelli economici e a buon prezzo nelle città e vicino alle spiagge.

Siti internazionali

Flights to Kenya
Vuelos hacia Kenia
Vols vers Kenya
Voos para Quénia
Flights to Kenya
Flights to Kenya
Flüge nach Kenia
Vuelos hacia Kenia
Vuelos hacia Kenia
Vuelos hacia Kenia
Vuelos hacia Kenia