Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   6 minuti di lettura

Una volta atterrato nella Repubblica Dominicana, dove andare? Ti sveliamo un segreto: non avrai che l’imbarazzo della scelta! In questa destinazione paradisiaca ti aspettano città ricche di storia e di cultura, spiagge rinomate, parchi naturali, animali esotici, una popolazione affascinante… e tanti altri tesori, tutti da scoprire. 

Durante i tuoi viaggi ami respirare l’anima di un posto, conoscere le attrazioni uniche di ogni destinazione e socializzare con gli abitanti del luogo visitando  città dal carattere autentico? Allora questa guida fa esattamente al caso tuo.

Puerto Plata

Puerto Plata, culla del turismo del Paese, è una delle destinazioni preferite dai turisti che scelgono di andare nella Repubblica Dominicana per trascorrere le loro vacanze. Il suo paesaggio vasto e spettacolare unisce mare, montagne, verdi vallate, fiumi e tantissime spiagge. Sul suo terreno fertile crescono piantagioni di cacao e caffè, mentre sottoterra si nasconde l’ambra più trasparente al mondo.

Scopri alcuni dei luoghi e delle attrazioni della Repubblica Dominicana, dove andare assolutamente durante la tua vacanza.

Funivia di Puerto Plata

Funivia di Puerto Plata

Nessuna visita a Puerto Plata può dirsi completa senza un giro sulla funivia, l’unica in tutti i Caraibi. L’impianto è operativo dal 1975 e regala intense emozioni: il viaggio, della durata di 10 minuti, permette di sorvolare lo splendido paesaggio di Puerto Plata da un’altezza di 800 m e godere di una vista che abbraccia pianure verdeggianti e l’Oceano Atlantico a Nord.
Con la funivia si raggiunge Loma Isabel de Torres: qui potrai ammirare magnifici giardini e la maestosa statua del Cristo Redentore. Per una vacanza indimenticabile, non perderti questo luogo magico della Repubblica Dominicana, dove andare assolutamente.

Loma Isabel de Torres Repubblica Dominicana dove andare

Fortaleza San Felipe

Testimonianza essenziale della storia coloniale di Puerto Plata, Fortaleza San Felipe è considerata una delle più importanti strutture militari dei Caraibi. La fortezza è stata costruita nel XVI secolo per difendere le coste settentrionali del Paese dalle incursioni dei pirati inglesi, olandesi e francesi.

Fortaleza San Felipe

Parque Independencia

Il parco, noto anche come “Parque Central”, è incorniciato da palme e splendidi palazzi color pastello di epoca vittoriana. La cattedrale dedicata a S. Filippo Apostolo domina la piazza, dove gli abitanti di Puerto Plata amano rilassarsi con amici e familiari: qui, infatti, si trovano un bar, una gelateria e un ristorante, mentre i più importanti musei della città distano solo un paio di isolati.

Parque Independencia

Le 27 cascate di Damajagua

Le 27 cascate di Damajagua sono una tappa obbligata per gli amanti dell’avventura che scelgono di andare nella Repubblica Dominicana per le loro vacanze. Qui puoi trascorrere un’intera giornata facendo trekking e attraversando ponti nel fitto della foresta, immergendoti nella grande varietà della flora locale. Una volta raggiunta la cima rocciosa della collina, scenderai a valle saltando e scivolando lungo una serie di cascate.

Le 27 cascate di Damajagua

Playa Dorada e Costa Dorada

Queste spiagge protette dalla barriera corallina costeggiano due dei principali resort turistici della Repubblica Dominicana. Diversi tratti di queste meravigliose distese di sabbia hanno ottenuto la Bandiera Blu per la limpidezza delle acque e la qualità dei servizi: qui puoi praticare diversi sport acquatici, dal kitesurf alle gite in banana-boat, e trovare numerosi bar e ristoranti.

Playa Dorada e Costa Dorada

Playa Sosúa

La spiaggia è rinomata per la vivacità dei suoi numerosi bar, ristoranti, negozi etnici e di marchi internazionali; inoltre, è tra le mete preferite dagli amanti delle immersioni e dello snorkeling, in quanto offre facile accesso a interessanti siti subacquei. Le splendide acque e i meravigliosi tramonti di Sosúa attirano centinaia di turisti e Dominicani nei week-end e durante le vacanze.

Playa Sosúa

La via dell’ambra

La costa settentrionale della Repubblica Dominicana, dove andare assolutamente, è nota per la produzione di una delle più trasparenti e antiche varietà di ambra al mondo. Oggi è possibile visitare le miniere nelle colline di La Cumbre, località a ridosso della Cordigliera Settentrionale a circa 43 km da Puerto Plata. Durante il tuo soggiorno nel Paese non perdere l’occasione di ammirare splendidi esemplari di ambra blu, una pietra molto rara che si trova solo qui.

La via dell'ambra Repubblica Dominicana dove andare

Fabbrica di cioccolato Chocal

Gestita da un intraprendente gruppo di donne, questa piccola fabbrica è un luogo unico dove puoi imparare tutto sul cacao dominicano e sulle varie fasi di lavorazione, dall’albero alla fava. Durante la visita alla piantagione puoi anche realizzare una barretta di cioccolato, il souvenir perfetto della tua vacanza nella Repubblica Dominicana.

Fabbrica di cioccolato Chocal
© https://www.instagram.com/portalchocolate.do/

Sentiero del caffè Pedro García

Scopri di più su una delle principali esportazioni della Repubblica Dominicana: il caffè. Osserva tutti i passaggi della lavorazione, dalla raccolta alla tostatura dei chicchi, mentre attraversi una piantagione biologica situata nella località settentrionale di Pedro García. Al termine dell’escursione potrai tostare, pulire, preparare e assaggiare un buon caffè.

caffè Pedro García
© http://clone.puertoplata.do/index.php/tour-item/sendero-del-cafe/

Distilleria di rum Brugal

Dal 1888 è il più grande produttore di rum tradizionale del Paese. Il Brugal viene fatto invecchiare in circa 200.000 botti di rovere bianco americano stoccate nelle cantine della distilleria di Puerto Plata. Se decidi di andare nella Repubblica Dominicana, in occasione di una visita guidata potrai conoscere il processo di produzione e degustare il famoso distillato.

Samaná

La Penisola di Samaná, che si protende nell’oceano dalla costa nord-orientale della Repubblica Dominicana, è un’oasi incontaminata, un gioiello naturalistico di rara bellezza.

La Baia di Samaná regala panorami mozzafiato, da immortalare in una foto da cartolina: qui puoi ammirare fiumi con acque cristalline che da montagne e valli scorrono verso spiagge di sabbia bianca lunghe centinaia di chilometri, per poi riversarsi sulla costa rocciosa dell’Atlantico. Ecco alcuni dei luoghi e delle attrazioni della Repubblica Dominicana dove andare assolutamente durante la tua vacanza:

Las Terrenas

Las Terrenas, l’area più visitata e sviluppata di Samaná, è il connubio perfetto tra una località balneare da sogno e una città cosmopolita. Le spiagge urbane di sabbia bianca sono l’ideale per una bella nuotata nell’oceano, mentre le vicine Playa Bonita e Playa Cosón ti lasceranno senza parole, così come i deliziosi piatti di frutti di mare serviti nei locali della zona. Durante la tua vacanza a Las Terrenas ti attendono, inoltre, indimenticabili serate a ritmo di bachata e R&B.

Las Terrenas

Las Galeras

Situato all’estremità nord-orientale della Penisola di Samaná, questo remoto borgo di pescatori vanta alcune tra le più incantevoli spiagge dove andare nella Repubblica Dominicana, tra cui la celeberrima Playa Rincón.

Las Galeras

Santa Bárbara de Samaná

Oltre a mantenere viva la tradizione locale della pesca, questo piccolo borgo costiero è anche una destinazione importante per l’ecoturismo: ogni anno, infatti, 1.500 megattere si radunano nella baia antistante. La città è, inoltre, il punto di partenza più gettonato per le escursioni in barca nel Parco Nazionale Los Haitises, vero e proprio gioiello naturalistico della penisola.

megattere Repubblica Dominicana

Cayo Levantado

Nota anche come “Isola Bacardi” per via di uno spot della famosa azienda di liquori, la piccola e pittoresca isola di Cayo Levantado si trova a soli 5 km dalla Baia di Samaná e vanta spiagge di sabbia bianca circondate da palme. I taxi boat diretti all’isola partono regolarmente dal porto di Samaná, situato in Avenida Marina: approfittane per trascorrere una giornata di vacanza all’insegna del relax. La spiaggia pubblica di Cayo Levantado è perfetta per nuotare, prendere il sole, praticare paddleboarding o kayak e gustare dell’ottimo pesce fresco.

Cayo Levantado Isola Bacardi

Playa Rincón

Questo lido paradisiaco, tra le migliori dieci spiagge al mondo secondo la rivista Condé Nast Traveller, è una tappa obbligata della Repubblica Dominicana, dove andare assolutamente durante la tua vacanza. Playa Rincón è un’ampia distesa incontaminata di sabbia dorata affacciata sulle placide acque turchesi dell’oceano e costellata di palme da cocco: una vista che lascia chiunque senza fiato. Gusta dell’ottimo pesce appena pescato nei chioschi e ristorantini informali affacciati sul mare oppure ai tavoli da picnic lungo la spiaggia.

Playa Rincón

Playa Cosón

Considerata una delle tre più incantevoli spiagge della Penisola di Samaná, questa splendida distesa di soffice sabbia dorata si trova a soli 20 minuti di auto verso Ovest dal centro di Las Terrenas ed è raggiungibile anche dal panoramico Boulevard Turístico del Atlántico.

Playa Cosón

Boulevard Turístico del Atlántico

Parco Nazionale Los Haitises

Il Parco Nazionale Los Haitises, che si estende per 1.600 km², è uno dei gioielli del sistema delle aree protette del Paese e un’altra attrazione imperdibile della Repubblica Dominicana, dove andare assolutamente durante la tua vacanza. 

Qui non è difficile avvistare il falco di Ridgway, il piculet delle Antille e il picchio di Hispaniola, così come pellicani, aironi, garzette e molte altre specie di uccelli che si librano in volo. Esplora il parco in barca da Samaná, fai un’escursione nella foresta pluviale per osservare da vicino la flora endemica o attraversa la fitta vegetazione di mangrovie a bordo di un kayak.

Parco Nazionale Los Haitises

Salto El Limón

Un’escursione alla cascata di El Limón è un’avventura indimenticabile. Attraversando la foresta si giunge in cima alla Sierra de Samaná, da cui l’acqua fa un salto di 40 m . I più sportivi possono percorrere il sentiero di 2,5 km a piedi; in alternativa, si può salire a cavallo. Per riprenderti dalla fatica, tuffati nelle fresche acque ai piedi della maestosa cascata.

Salto El Limón

Cena a Samaná

I pescatori scaricano il pescato del giorno sulle spiagge di Las Terrenas e Las Galeras, dove si possono acquistare prodotti ittici freschissimi a prezzi ottimi. Per una vacanza autentica, gusta del buon pesce alla griglia con una piña colada preparata con succo d’ananas appena spremuto e servita in una noce di cocco, il tutto vista mare. Il cocco e lo zenzero sono gli ingredienti principali della cucina di Samaná, il cui piatto tipico è il pescado con coco (pesce con cocco).

pesce con cocco Las Terrenas

Ora che sai dove andare nella Repubblica Dominicana e come vivere il Paese in modo autentico, immerso nell’atmosfera locale, è il momento di fare i bagagli e lasciare che l’avventura abbia inizio!

footer logo
Fatto con per te
CMP