Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   4 minuti di lettura

Anche se il sole e le temperature piacevoli fanno pensare di essere ancora quasi in estate, l’autunno è ormai inoltrato e per molti viaggiatori online è già tempo di programmare le prossime vacanze di Natale. Dove andranno gli italiani? Quanto tempo dureranno le ferie e quale sarà il budget a disposizione?

Per avere un quadro completo della situazione, eDreams ha analizzato le prenotazioni effettuate finora sulla sua pagina web e stabilito quali sono le destinazioni più “natalizie” e la spesa media affrontata per i voli. Per saperne di più, leggete il nostro studio sulle tendenze di viaggio per Natale 2012 e Capodanno 2013.

Scoprite le 10 città più gettonate per le vacanze e cosa fare a Natale e il Capodanno in ognuna di esse!

Tendenze di viaggio Natale Capodanno 2012

1. Londra

natale Capodanno 2012 londra

Cosa fare durante le feste:

Passeggiate per le strade riccamente illuminate e fate una sosta per ammirare Westminster e il Big Ben illuminati e per visitare uno dei tanti mercatini, magari quello di Borough Market (London Bridge). Se avete tempo, vi consigliamo di assistere ad uno dei famosi musical di natale (quest’anno “Matilda”o “Cabaret”). E se vi piace pattinare sul ghiaccio, avete l’imbarazzo della scelta: ci sono piste allestite in Sommerset House, Natural History Museum, Tower of London.

2. Parigi

Parigi Natale Capodanno 2012
Foto di Arjan Tupan su flickr

Cosa fare durante le feste:

Passare davanti alle fantastiche vetrine addobbate per Natale delle gallerie Lafayette e rimanere abbagliati dalle luminarie degli Champs Elysees. Chi ha voglia di shopping può visitare uno o più mercatini di Natale: i principali sono quelli degli Champs-Elysees, di Trocadéro e di Notre-Dame.

3. Amsterdam

Amsterdam Natale Capodanno 2012
Foto di lierne su flickr

Cosa fare durante le feste:

Il Natale sulle rive dei canali di Amsterdam ha un fascino tutto suo, specialmente il 23 dicembre, quando 40 navi sfilano in una scenografica parata. A Capodanno invece, il countdown è d’obbligo in piazza Dam, e dopo la mezzanotte potete andare a riscaldarvi per locali in Rembrandtplein o Leidesplein. Se vi è rimasta un po’ di energia, il primo dell’anno buttatevi, con un altro centinaio di coraggiosi, nelle gelide acque del mare del nord dal molo della spiaggia di Scheveningen!

4. New York

natale Capodanno 2012 new york

Cosa fare durante le feste:

New York a Natale è semplicemente fantastica e c’è l’imbarazzo della scelta per le cose da vedere e fare. Ai più romantici consigliamo, come nella foto, un giro in calesse per Central Park innevato, mentre chi apprezza i grattacieli scintillanti resterà impressionato dalle mille luci di Times Square e di tutta Manhattan. Non dimenticate Brooklyn: nel quartiere di Dyker Heights, le case private vengono addobbate con enormi decorazioni luminose. Sotto il grande albero del Metropolitan Museum of Art invece, ogni giorno dal 22 novembre al 6 gennaio si tiene il tipico concerto natalizio.

5. Madrid

Natale Capodanno 2012 a Madrid

Cosa fare durante le feste:

Dopo aver fatto una passeggiata per i mercatini di Natale di Plaza Mayor, se avete bambini potete portarli a vedere Cortilandia, la decorazione che lo store Corte Inglés realizza ogni anno, seguendo un tema sempre diverso, nella centrale Calle Preciados. La sera del 30 dicembre invece seguite l’esempio dei ragazzi del posto che escono in maschera (con parrucche e accessori divertenti) per “las preuvas“: si va prima in Plaza Mayor nelle casette del mercatino di Natale, poi in giro per locali e a mezzanotte si festeggia come se fosse il 31!

6. Lisbona

natale Capodanno 2012 lisbona

Cosa fare durante le feste:

E’ uno spettacolo ammirare da uno dei tanti “miradouro” (punti panoramici) della città, como per esempio quello del castello, lo scintillio delle luci di Lisbona, con il mare in lontananza che le conferisce una bellezza poetica, emozionante. Se il 24 di dicembre siete in zona, dovete assolutamente provare il menù tipico della vigilia: “bacalao” con verdure e patate e tantissimi dolci, accompagnati naturalmente da un buon vino di Oporto.

7. Berlino

Natale Capodanno 2012 berlino

Cosa fare durante le feste:

Per prima cosa, viste le temperature piuttosto fredde, vi consigliamo di riscaldarvi bevendo un buon bicchiere di glühwein, il delizioso vino caldo con spezie tipico di tutta la Germania, accompagnato magari da un piatto di dickbauch, ovvero oca arrosto, tipica specialità natalizia. Il 31 dicembre imperdibile la festa all’aperto di Capodanno più grande del mondo: si tiene tra la Porta di Brandeburgo e la Colonna della Vittoria e vi troverete stands, palchi con musica dal vivo, dj, spettacoli di luce e fuochi d’artificio. Sono attese 1 milione di persone!

8. Praga

natale Capodanno 2012 praga

Cosa fare durante le feste:

Come per Berlino, anche qui vale la regola di una bevanda e un pasto sostanziosi per scacciare il freddo: provate allora il grog (rhum, acqua calda, limone e zucchero) con un buonissimo Trdlo (frittella di forma cilindrica) e il giorno di Natale gustate il pranzo tipico: carpa con patate. I grandi mercatini di Natale si trovano nella Piazza della Città Vecchia  (Staromestské Namesti).

9. Istanbul

Natale Capodanno 2012 istanbul

Cosa fare durante le feste:

Più che il Natale, a Istanbul è il Capodanno ad essere un’esperienza indimenticabile, grazie alla scoppiettante vita notturna della città. In particolare, il quartiere Nişantaşı è quello con le proposte migliori. Un’altra esperienza da non perdere è ammirare le luci e i fuochi d’artificio provenienti da tutti e 2 i continenti da una nave sul Bosforo.

10. Barcellona

Natale Capodanno 2012 Barcellona

Cosa fare durante le feste:

La tradizione più sentita delle feste nella città catalana è la “cabalcada”, la cavalcata dei Re Magi. Gaspare, Melchiorre e Baldassarre, il pomeriggio del 5 gennaio, intorno alle 18.00, percorrono le vie della città in una vivace sfilata carnevalesca che conquista adulti e bambini. Uno spettacolo da non perdere e da aggiungere alle tante attrattive che la città riserva in questa epoca dell’anno!

Catania:

Natale Capodanno 2012 catania

Cosa fare durante le feste:

Una delle tradizioni natalizie più sentite in Sicilia è quella dei presepi, sia viventi che in miniatura; a Catania ne troverete vari! Se poi vi stufate di stare in città, andate a farvi una sciata sul vicino Etna o rilassatevi in uno chalet sulle pendici del vulcano…uno spettacolo davvero suggestivo! Non fatevi scappare inoltre i dolci tipici di mandorla e una scappata nei paesi vicini, come Acicastello, Acireale e naturalmente la meravigliosa Taormina!


One response to “Natale 2012: eDreams svela le abitudini di viaggio dei propri clienti

  1. A Natale / prima di Natale consiglio Germania – Germania – Germania! Al limite Austria / Svizzera! Incantevoli i mercatini di Natale, le città addobbate, gli edifici che si “sposano” bene con l’atmosfera natalizia…! Non andate a Berlino, andate tipo a Norimberga, a Francoforte, a Stoccarda o, se volete qualcosa di alternativo, Celle (abbinandola magari a Braunschweig). Molto sottovalutata la Germania, per il turismo, in realtà è fantastica!

    ps. Attenzione che molti mercatini di Natale finiscono il 24/12, per i mercatini è meglio andare PRIMA di Natale

I commenti sono disattivati.
footer logo
Fatto con per te