Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   5 minuti di lettura

Budapest a Natale è piena di mercatini con bancarelle di artigianato, dolci tradizionali e l’inconfondibile odore di cannella. Ma i mercatini di Natale non sono l’unica ragione per visitare la capitale ungherese in questo periodo dell’anno. Passeggiando tra le luci e le decorazioni, si possono visitare i principali monumenti della città, come il Parlamento, il Castello di Buda, la Basilica di Santo Stefano e il Bastione dei Pescatori. Puoi anche rilassarti in uno dei famosi bagni termali di Budapest o ammirare la città da una crociera sul Danubio. Ti sveliamo le migliori cose da fare per goderti al massimo Budapest a Natale, continua a leggere!



Visita i mercatini di Budapest a Natale

Senza dubbio una delle maggiori attrazioni di Budapest quando si avvicina il Natale sono i suoi mercati all’aperto. Puoi goderteli in diverse parti della città, ma qui ti parleremo dei principali, da non perdere durante la tua visita:

  • Mercatino di Natale della Basilica di Santo Stefano 

In Piazza Santo Stefano,di fronte all’omonima Basilica, da metà novembre a fine dicembre si tiene il più famoso mercatino di Natale della città, con una piccola pista di pattinaggio al centro e un enorme abete con luci che illuminano tutto il mercato. Passeggia tra le bancarelle per comprare decorazioni natalizie, molte delle quali sono fatte a mano e in legno. Inoltre, potrai godere di spettacoli di luce proiettati sulla facciata della Basilica.

Mercatino di Natale a Budapest in Piazza Santo Stefano con vista sulla Basilica di Santo Stefano nel periodo natalizio

  • Mercatino di Natale di Piazza Vörosmarty

Si tratta del mercatino di Natale più grande di Budapest, situato in una delle piazze più commerciali della città, fiancheggiata da negozi, ristoranti e caffè. Nel centro della piazza, da metà novembre a fine dicembre, vengono allestite bancarelle con decorazioni, addobbi natalizi e cibo tradizionale ungherese come gulasch e lángos. L’aroma stuzzicherà il tuo appetito!

Decorazioni natalizie al mercato di piazza Vörosmarty

  • Mercatino di Natale del Parco di Városháza

Sempre nel centro di Budapest, vicino ai due mercati precedenti, puoi visitare quello nel parco di Vánosháza. Il mercatino è caratterizzato da decorazioni ecologiche realizzate con materiali riciclati. Oltre alle bancarelle di cibo e addobbi natalizi, in questo mercatino potrai assistere anche a esibizioni di cori natalizi, concerti musicali e spettacoli di magia.

Mercatino notturno di Natale nel parco Vánosháza a Budapest nel periodo natalizio

Inoltre, potrai trovare anche un piccolo mercatino di Natale nel parco della città, accanto al castello di Vajdahundyad. Se hai tempo, alla periferia di Budapest c’è l’Advent Óbudán, un mercato meno turistico e frequentato da famiglie locali.

Pattina sul ghiaccio nel Parco della Città

Hai mai sognato di pattinare su un lago ghiacciato? È una delle attività migliori da fare a Budapest a Natale, a cui neppure i locali rinunciano. Questo lago, sistemato e rinnovato nel 2011, è circondato da un paesaggio da sogno ai piedi del castello di Vajdahundyad (costruito nel 1890) ed è perfetto per una fuga romantica. All’interno del castello si può visitare il centro culturale dove si trova l’Hockey Hall of Fame ungherese.

Pattinaggio su ghiaccio con vista sul castello di Vajdahundyad a Budapest per Natale

Sul lungolago, potrai affittare i tuoi pattini e i più piccoli, a partire dai tre anni, potranno partecipare a lezioni di pattinaggio supervisionate da un istruttore. Se dopo una bella pattinata la stanchezza si fa sentire, puoi goderti un momento di relax ai bagni termali Széchenyi, che si trovano a cinque minuti a piedi.

Rilassati ai bagni termali di Budapest  

Sapevi che a Budapest puoi trovare uno dei migliori bagni termali del paese proprio nel centro della città? I bagni termali Széchenyi si trovano nel Parco della Città, proprio accanto a una grande pista di pattinaggio e al castello Vajdahundyad. Questi bagni sono frutto dell’incontro di due diverse sorgenti, da cui sgorgano acque dalle proprietà benefiche, che vanno ad alimentare 3 piscine esterne e 15 interne. I costumi da bagno e gli asciugamani possono essere affittati e acquistati sul posto, se necessario.

Vista delle Terme Széchenyi nel parco del centro città.

Sotto la città di Budapest ci sono numerose sorgenti che, con le loro acque termali, alimentano le terme. Un’altra spa situata nel centro della città è la Gellert Spa, costruita in un ex ospedale. È dotata di servizi come piscine termali, saune, piscina a onde artificiali, piscine dedicate al nuoto, piscina privata con champagne e frutta e diversi tipi di massaggi di durata variabile.



Visita i principali monumenti addobbati 

Da metà novembre in poi, la città si veste dello spirito del Natale e riempie le sue strade di luci! Una delle principali attrazioni di Budapest è la sua architettura, quindi nel periodo natalizio si dà molta importanza alle decorazioni. Budapest a Natale copre di decorazioni tutti i suoi principali edifici in modo da poter entrare appieno nello spirito natalizio in questo periodo dell’anno.

Il Parlamento di Budapest a Natale con decorazioni natalizie
Anche se non tutti gli edifici sono decorati, ce ne sono alcuni che ti consigliamo di visitare, come il Parlamento di Budapest: tutto lo spazio interno è decorato con luci che circondano la scala principale, l’ex Camera Alta e la sala della cupola. Oppure Piazza degli Eroi: dopo aver superato il viale Andrássy, anch’esso decorato, si può finire il percorso nella piazza, i cui dintorni sono anch’essi delicatamente ricoperti di luci e decorazioni natalizie. Queste sono solo alcune delle decorazioni da non perdere, ma tutta la città è avvolta in un’atmosfera natalizia da sogno e si possono visitare altri monumenti storici come il Castello di Buda, il Ponte delle Catene o l’Opera Nazionale Ungherese.

Navigare sul Danubio in barca

Una delle attività che non puoi perderti durante la tua visita a Budapest a Natale è una gita in barca sul Danubio. Potrai godere della vista della città invasa dal Natale e scattare foto di alcuni luoghi di interesse come il Castello di Buda, il Parlamento ungherese, il Ponte delle Catene, il Palazzo Reale o l’Isola Margherita.

Vista del Parlamento ungherese e del Ponte delle Catene da una gita in barca a Budapest nel periodo natalizio

Se sei interessato a questa esperienza, fermati al molo centrale di Budapest, dove troverai moltissime opzioni e potrai scegliere secondo i tuoi gusti ed esigenze; da una tranquilla passeggiata mattutina a una cena di lusso su una barca sotto le luci natalizie. Si può anche cogliere l’opportunità di bere un bicchiere di vino o champagne, dato che la maggior parte delle barche offre questo servizio. Quindi, ordina il tuo drink e goditi la vista!

Fai un’escursione al lago Héviz

Se vai a Budapest, non puoi andartene senza visitare Héviz. 

Da Budapest si tarda circa due ore in auto per raggiungerla, se non disponi di un veicolo proprio puoi noleggiarne uno. L’Ungheria ha una lunga tradizione di bagni termali. Come menzionato sopra, puoi trovarne alcuni in città, ma se vuoi visitare il più grande lago termale d’Europa, devi andare a Héviz. 

Lago Héviz, terme naturali a un'ora di macchina da Budapest

Il lago Hévíz è un lago termale profondo circa 38 metri, che veniva usato dai Romani. È circondato da ninfee, il che lo rende un luogo indimenticabile. In inverno la temperatura dell’acqua è di circa 26 gradi, ma l’acqua rimane calda tutto l’anno e può arrivare fino a 33 gradi. Inoltre, se viaggi in macchina, puoi visitare la città di Zalakaros (conosciuta anche per le sue terme) che si trova a mezz’ora da Héviz. Se ami la natura e le terme, non te lo puoi perdere!

Assaggia la gastronomia natalizia ungherese

I mercatini di Natale ungheresi sono ricchi di cibi tradizionali, e non potrai fare a meno di assaggiare alcune di queste prelibatezze. Il piatto nazionale è il gulasch, a metà strada tra la zuppa e lo stufato, fatto con manzo, patate, carote e paprika. Troverai molti altri tipi di zuppe, come la halászlé, una zuppa di pesce di fiume piccante con paprika e cipolle, che è molto popolare a Natale. Da non perdere anche il lángos, soprannominato “pizza ungherese”, che è in realtà una pasta fritta condita con panna acida, formaggio e altri condimenti a scelta. Se ti piace la combinazione di verdure e carne, prova i töltött paprika, peperoni ripieni di riso e carne macinata, o i töltött kaposzta, involtini di foglie di cavolo con lo stesso ripieno. Molto popolare è anche il paprikás csirke, pollo stufato con panna e paprika. 

Pentola con il tipico piatto ungherese "goulash"

La scelta dei piatti è ampia, ma dobbiamo lasciare un po’ di spazio per i dolci, non credi? Quello che non manca mai a Natale è una torta arrotolata chiamata bejgli, ripiena di noci o semi di papavero. Un altro classico di Natale che si trova nei mercatini è il kürtoskalács, conosciuto anche come “dolce del camino” per la sua forma a cono. Si fa arrotolando l’impasto in un cilindro e cuocendolo sui carboni ardenti – scegli il tuo condimento preferito: zucchero, cioccolato, mandorle e molti altri!

Chimney Cakes a Budapest a Natale



Ora che sai tutto quello che non puoi perderti a Budapest a Natale, quando pensi di visitare la capitale ungherese?


footer logo
Fatto con per te