Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   5 minuti di lettura

Il caldo è ormai alle porte e la domanda che tutti ci poniamo è “andremo in vacanza quest’anno”? Sarà un’estate insolita quella del 2020: non sarà un’estate in quarantena, ma i lunghi spostamenti e i viaggi all’estero potrebbero essere complicati.

Se stai fantasticando sul dove passare le vacanze, sappi che la soluzione potrebbe essere non lontana da te. Che ne diresti di esplorare le mete vicine a casa e trascorrere un’estate tutta italiana? Sarebbe un’occasione perfetta per scoprire o riscoprire gli angoli nascosti del bel paese.

Se hai voglia di staccare la spina ed evadere dalla solita routine anche solo per un giorno, ti proponiamo 10 idee per weekend e gite fuori porta vicino a 5 città italiane, da nord a sud. Scopri la nostra lista!

Gite fuori porta da Genova

1. Portofino

Portofino

A circa 30 chilometri da Genova, questo borgo pittoresco è il posto ideale per rilassarsi e godersi un weekend estivo, tra mare ed escursioni nei dintorni. Luogo simbolo della Liguria, città dei grandi yacht e della vita mondana, Portofino fa da sempre rima con eleganza e dolce vita.

Immergiti in un’atmosfera magica e senza tempo: passeggia tra boutique, negozietti e ristoranti, attraversa la suggestiva piazzetta fino ad arrivare al porticciolo, dove le case color pastello si specchiano nell’acqua.

Ma Portofino è anche un’ottima meta per scoprire angoli incontaminati. Al fascino mondano, si aggiunge la sua anima più selvaggia: il Parco Naturale Regionale. Se sei un amante del trekking qui potrai camminare lungo ben 80 chilometri di percorsi tra oliveti e boschi mediterranei. Se, invece, ti piacciono gli sport acquatici puoi organizzare un’uscita in kayak o Sup nell’Area Marina Protetta. O fare snorkeling nelle acque cristalline della Riserva: ti sembrerà di nuotare in un acquario naturale!

2. Sassello e il parco regionale del Beigua

Sassello

A poco più di un’ora in macchina da Genova, Sassello è il luogo perfetto per un weekend all’insegna di cultura e relax. Concediti una piacevole passeggiata nel centro storico, tra palazzi decorati e chiese prestigiose e non lasciare il paese senza portarti via una confezione dei famosi amaretti.

Circondato da boschi e colline, Sassello ti offrirà più di un’occasione per trascorrere una giornata all’aria aperta, alla scoperta della natura. A piedi, in mountain bike o a cavallo potrai visitare la più vasta area protetta della regione, il Parco naturale del Beigua. Una superficie di più di 18.000 ettari in cui scovare fiori variopinti e avvistare oltre 80 specie di uccelli, ma anche daini, caprioli e cinghiali.

Gite fuori porta da Trieste

3. Pirano, la perla della costa slovena

Pirano

Definita come la perla dell’Istria slovena, Pirano è un’ottima meta per un gita fuori porta al mare. Una volta raggiunto il centro, non stupirti se i palazzi e la piazza avranno un’aria familiare: questo borgo, infatti, ha un’impronta tutta veneziana, soprattutto il campanile che è una vera e propria miniatura di quello di San Marco.

Passeggia tra gli stretti vicoli fino ad arrivare al lungomare: qui potrai fare il bagno o fermarti a mangiare dell’ottimo pesce fresco in uno dei tanti ristoranti. Se, invece, vuoi ammirare la città da un punto più alto non puoi non percorrere le mura medievali. Non farti scoraggiare dagli scalini e pensa al panorama mozzafiato che ti aspetta: un lembo di terra popolato da tetti rossi e circondato dal mare blu!

4. Le Grotte di Postumia

grotte di Postumia

Amanti speleologi e non, questo è il posto che fa per voi! Modellate dall’acqua, goccia dopo goccia, nel corso di milioni di anni, le Grotte di Postumia sono le più conosciute d’Europa. E le uniche al mondo dotate di binari sotterranei! 

Sali sul trenino e parti alla scoperta di un mondo parallelo: un intreccio di sale e gallerie con stalattiti, stalagmiti e colonne dalle forme più incredibili. Se non ti accontenti della semplice visita all’interno della grotta, puoi scegliere di vivere vere e proprie avventure speleologiche da un minimo di 2 a un massimo di 6 ore. Discese in corda, trekking attraverso gallerie e fiumi sotterranei ti regaleranno attimi di adrenalina allo stato puro! 

Gite fuori porta da Firenze

5. Il lago di Bilancino

lago di Bilancino

Sappiamo tutti che Firenze non è molto vicina al mare ed è una delle città più afose in estate. Se vuoi fare il bagno ed evitare lo stress del traffico, puoi trovare valide alternative alla spiaggia a pochi chilometri dalla città. Il lago di Bilancino è un ottimo luogo per una organizzare una gita fuori porta e trascorrere una giornata in completo relax. 

A soli 25 chilometri dal capoluogo toscano, è il più grande lago artificiale della regione. Qui potrai praticare attività sportive come vela, windsurf, canoa o semplicemente prendere il sole e rilassarti su questo specchio d’acqua nel cuore del Mugello.

6. Greve in Chianti

Vigneti del Chianti

Il Chianti è uno dei posti più affascinanti della Toscana. Se ami la campagna, una delle esperienze più belle che tu possa fare è perderti lungo le strade del vino. Parti per il tuo viaggio on the road tra filari di vigneti, colline e paesaggi da cartolina. 

Greve è considerata la porta d’accesso al Chianti. Entra nella piazza principale e respira l’atmosfera caratteristica del borgo. Siediti in uno dei numerosi ristoranti ed enoteche o acquista specialità locali in uno dei tanti negozietti e parti per un picnic sulle colline circostanti. Per raggiungere Greve puoi noleggiare un auto o, in alternativa, prendere un autobus dalla stazione di Firenze.

Gite fuori porta da Roma

7. Il lago di Bracciano e Trevignano Romano

lago di Bracciano

Vuoi staccare la spina e goderti una giornata di relax a due passi da Roma? Per sfuggire all’afa e alla calca delle spiagge le alternative non mancano. Il lago di Bracciano si trova a meno di 50 chilometri dalla capitale: nelle sue acque limpidissime potrai trovare refrigerio nelle calde giornate estive o praticare immersioni subacquee, canoa e sport a vela. 

Tra i borghi circostanti, non puoi non visitare quello di Trevignano Romano: dalla sua chiesa, situata nella parte più alta della città, potrai ammirare una delle viste più ampie e suggestive del lago.

8. Villa d’Este, Tivoli

Villa d'Este

Restiamo nelle immediate vicinanze di Roma e andiamo nella cittadina di Tivoli, distante appena 30 minuti in auto dalla capitale e perfetta per una gita fuori porta in giornata. Le cose affascinanti da vedere a Tivoli sono tante, ma la più straordinaria è la villa simbolo della città: Villa d’Este.

L’esuberante uso dell’acqua, caratteristica dei giardini del Rinascimento, fa di questa villa la creazione più impressionante dell’epoca, tanto da rientrare nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Ingegnose fontante, ninfei e zampilli, che si susseguono uno dopo l’altro, ti offriranno uno spettacolo d’acqua senza precedenti. Una curiosità: i giochi d’acqua vengono realizzati usando solo il principio dei vasi comunicanti, senza l’impiego di alcuna forza motrice!

Gite fuori porta da Napoli

9. Il Sentiero degli Dei

Sentiero degli Dei

Se vivi a Napoli hai tantissime possibilità a disposizione per trascorrere una giornata diversa dal solito e concederti una piacevole gita fuori porta.

Amanti delle camminate, ecco a voi il percorso di trekking più famoso della Costiera Amalfitana: il sentiero degli Dei. Già dal nome potrai intuire la spettacolarità di questo itinerario che si snoda in 2 rami: alto e basso.

Se non sei un escursionista esperto è meglio che tu percorra il sentiero basso. In entrambi i casi, davanti ai tuoi occhi si apriranno panorami da sogno: le rocce a picco sul mare, la Costiera Amalfitana, Capri e i suoi faraglioni.  

10. Vico Equense

Vico Equense

Dalla Costiera amalfitana ci spostiamo su quella sorrentina e andiamo a Vico Equense. Questa splendida cittadina offre panorami unici: mare, collina e montagna che si fondono in un miscuglio di colori. Da qui potrai godere di una delle viste più impressionanti del Golfo di Napoli e del Vesuvio e, quando il cielo è nitido, potrai scorgere le isole di Capri, Ischia e Procida.

La prima cosa da fare una volta arrivati è visitare l’ex cattedrale: una parete rosa su una roccia a strapiombo sul mare che vedrai rappresentata in tutte le cartoline della città. Se, invece, vuoi goderti un bagno rilassante puoi scendere un po’ e raggiungere Marina di Aequa, un vecchio borgo di pescatori con un piccolo porticciolo, fino ad arrivare alla famosa spiaggia di Seiano.  

Anche gli amanti della gastronomia avranno pane, o meglio, pizza per i loro denti! Oltre che per le sue bellezze naturali Vico è, infatti, rinomata per le sue ottime pizzerie e ha una delle più alte concentrazioni di ristoranti stellati e gourmet in Italia. 

Come vedi non c’è bisogno di andare in capo al mondo per trascorrere un’estate stupenda. Scegli la destinazione più ti piace e inizia subito a organizzare la tua gita fuori porta, per delle vacanze tutte italiane!



footer logo
Fatto con per te