Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   8 minuti di lettura

E se potessi prenotare ora la tua prossima vacanza con sconti incredibili? Stiamo per annunciare il tanto atteso arrivo della quinta edizione dell’eDreams Prime Day. Con essa arrivano 3 giorni ricchi di sconti straordinari: dal 31 gennaio al 2 febbraio 2023. Ti aspettano le offerte più sensazionali dell’anno di eDreams, con sconti fino al 60% sui voli, oltre a sconti fino al 40% sulle prenotazioni di hotel.

Con l’obiettivo di ispirarti tra i migliori paesaggi innevati, ti proponiamo un elenco di destinazioni ideali per trascorrere una vacanza sulla neve e vivere un bianco Natale. Se hai voglia di goderti qualche giorno di relax guardando la neve che cade, questi sono i luoghi che fanno per te. Continua a leggere per scoprire le 5 migliori destinazioni per una vacanza natalizia da favola e inizia a pianificare il tuo prossimo viaggio sulla neve per trovare la meta ideale per una vacanza natalizia da sogno:

  1. Vienna, Austria
  2. Colmar, Francia
  3. Copenaghen, Danimarca
  4. Road trip in Svizzera
  5. Salisburgo, Austria

Le migliori destinazioni sulla neve da vedere con gli sconti del Prime Day 2023

Se vuoi trascorrere delle vacanze invernali da sogno, visitare mercatini, bere caffè e cioccolate calde senza sosta, mentre fuori le foglie si congelano sugli alberi, prendi nota. Ecco le migliori destinazioni per un week-end sulla neve che ti trasporteranno in un film natalizio. 

1. Vienna, Austria: una destinazione ideale per approfittare degli sconti dell’eDreams Prime Day 2023 

Vienna, Austria

Situata sulle rive del Danubio, la capitale austriaca, di appena 400 chilometri, quadrati può vantare di aver ospitato artisti e intellettuali del calibro di Beethoven, Mozart, Strauss e Sigmund Freud.  

Se vai a Vienna in inverno, il modo migliore per arrivarci è l’aereo. Potrai, inoltre, godere della magia dei mercatini di Natale in questo periodo speciale dell’anno. Di solito è una destinazione che si può girare in un weekend lungo. Ma se hai la fortuna di avere una settimana a disposizione, potrai immergerti meglio nell’atmosfera dei mercatini di Natale. 

Vienna è una città che può essere facilmente visitata a piedi nell’arco di un weekend, ma se ne avete l’opportunità, vi consigliamo di noleggiare un’auto e di andare a esplorare i dintorni per almeno una settimana. Esplorare l’Austria in auto è un’ottima occasione per visitare molti punti di interesse, dato che è molto vicina a diversi confini e rende molto facile raggiungere Monaco di Baviera, così come visitare altre città dell’Austria come Salisburgo, Linz o Hallstatt, considerato come uno dei villaggi più belli dell’Austria. Vuoi davvero perdertelo? Ti consigliamo vivamente di non farlo e di trovare il tuo hotel a Vienna in modo da poter pianificare la tua vacanza prima di Natale.

Cosa vedere e fare a Vienna in inverno?

mercatini di Natale, Vienne

Visita uno dei teatri d’opera più famosi al mondo, l’Opera di Stato di Vienna. Se hai la possibilità, fai una visita guidata all’interno. Oppure realizza il sogno di molti di poter assistere a uno degli spettacoli. È possibile trovare biglietti a prezzo ridotto se ci si mette in coda un paio d’ore prima dell’inizio dello spettacolo. 

E come da tradizione per tutti i viennesi, è d’obbligo una visita al mercatino di Natale nella piazza del Municipio. Ogni Natale, Vienna si veste a festa per accogliere Babbo Natale e le sue renne. Le sue strade sono decorate con luci e le case sono piene del calore delle decorazioni natalizie sui loro camini. È un luogo incantevole dove il Natale prende vita fin dall’inizio di novembre.

Ecco un elenco di luoghi da visitare se ti rechi a Vienna:

  1. Vai al mercatino di Natale Naschmarkt
  2. Fai una visita guidata del Teatro dell’Opera di Vienna 
  3. Visita la Cattedrale di Vienna 
  4. Sali sulla torre nord di Stephansdom
  5. Visita il Parlamento austriaco 
  6. Visita il Museo di Storia Naturale di Vienna
  7. Vai in piazza Karlsplatz
  8. Bevi una cioccolata calda al Sacher Café 
  9. Visita il Palazzo Imperiale di Hofburg 
  10. Scatta qualche foto in via Tuchlauben e via Graben

Se decidi di viaggiare a Vienna, ricorda che sulla piattaforma eDreams operano oltre 690 compagnie aeree e molte di esse offrono voli per l’Austria. Inoltre, se stai cercando voli economici per Vienna, troverai molte compagnie aeree low-cost come Vueling e Wizz Air, tra le altre, che offrono eccellenti offerte di voli per Vienna durante il periodo invernale. Approfitta dell’eDreams Prime Day 2023 per approfittare di tutti gli sconti extra e prenotare il tuo viaggio a Vienna.

2. Colmar, Francia: una meta da favola

Colmar, Francia

Un altro luogo che ti piacerà sicuramente è Colmar. Questa piccola città dell’Alsazia francese ti farà sentire come se fossi nella favola de La Bella e la Bestia. Le sue strade tipiche ti abbracciano a ogni passo, come se tutto fosse familiare e accogliente. Questo villaggio è ideale per una bella vacanza natalizia, perché tutto ti ricorderà il film Disney.

Per arrivarci, ti consigliamo di raggiungere l’aeroporto di Basilea Mulhouse Friburgo, poiché Colmar si trova nel nord-est della Francia, molto vicino al confine con la Germania, e questo aeroporto è il più vicino alla città francese, tra Basilea e Strasburgo. Una volta atterrato, noleggiare un’auto può essere di grande aiuto, visto che Colmar dista circa 50 minuti. Inoltre, una volta giunto a destinazione, non avrai molti problemi a parcheggiare gratuitamente la tua auto vicino al centro. Ci sono molti punti in cui è possibile parcheggiare l’auto gratuitamente. 

Cosa vedere a Colmar in inverno? 

Ecco alcuni dei luoghi e attività da non perdere a Colmar:

  1. Andare al mercatino di Natale di Kaysersberg
  2. Entrare nel Museo Bartholdi 
  3. Andare a Place de l’Ancienne Douane
  4. Mangiare al mercato coperto
  5. Divertirsi a la Petite Venise
  6. Visitare il Museo Unterlinden 
  7. Vedere la Rue de la Poissonnerie
  8. Passeggiare lungo la Rue de Marchands 
  9. Visitare il Castello di Hohlandsbourg 
  10. Entrare nella Chiesa dei Domenicani

Colmar, Francia

Colamr è una destinazione ideale in cui andare in inverno e godersi il paesaggio innevato e l’atmosfera natalizia tipica da cartolina. Vuoi fare il giro dei mercatini di Natale d’Europa? È sicuramente un luogo da visitare per iniziare a spuntare la lista dei mercatini di Natale da visitare. Trova il tuo hotel a Colmar e non perdere l’occasione di scoprire questo meraviglioso angolo della Francia. 

3. Copehaghen, Danimarca: una destinazione invernale degna di cartolina

Copenaghen, Danimarca

Come non annoverare Copenaghen tra le migliori destinazioni invernali in Europa.

Assapora la scena natalizia con una tazza di latte caldo in mano è ciò che gli amanti dell’inverno desiderano più di ogni altra cose. Se anche tu ami la neve e le temperature rigide come noi, continua a leggere per scoprire cosa nasconde Copenaghen. 

La città ha vari aeroporti più vicini a cui si può volare dall’Italia: l’Aeroporto di Copenaghen, l’Aeroporto di Kastrup e l’Aeroporto di Roskilde. Le ultime due città si trovano a una distanza considerevole dal centro di Copenaghen e se decidi di atterrare in una di esse (Kastrup o Roskilde) ti sarà utile disporre di un’auto a noleggio per spostarti. 

Cosa vedere a Copenaghen in inverno

Tetti innevati Copenaghen, Danimarca

La capitale danese offre numerose opportunità di visita durante il tuo weekend. Le sue dimensioni consentono di visitare la maggior parte delle attrazioni della città a piedi. Attenzione però alle temperature rigide. Un’opzione da prendere in considerazione è la metropolitana, con due sole linee attive 24 ore su 24 che offrono ottime tariffe per spostarsi da un capo all’altro della città durante il viaggio (senza patire troppo il freddo). Anche l’autobus può essere preso con lo stesso biglietto della metropolitana. 

Luoghi da non perdere se visiti Copenaghen: 

  1. Il pittoresco villaggio di Nyhavn 
  2. I Giardini di Tivoli 
  3. La Chiesa di marmo di Copenaghen
  4. Il Palazzo Reale di Amalienborg 
  5. La statua della Sirenetta 
  6. Il Cimitero di Assistens 
  7. La grande chiesa di Grundtvig
  8. Il Palazzo di Christiansborg
  9. La Galleria d’arte nazionale 
  10. Il Castello di Rosenborg
  11. Il Museo Nazionale Danese
  12. La Torre Rotonda
  13. I Giardini del Re
  14. Strøget
  15. La Chiesa del Salvatore
  16. La Biblioteca Nazionale 
  17. Il Teatro dell’Opera di Copenaghen 

È arrivato il momento di iniziare a cercare gli hotel nel centro della città, in modo da pianificare al meglio il tuo viaggio a Copenaghen. 

4. Road trip in Svizzera per staccare la spina sulla neve

Zermatt, Svizzera

La Svizzera è uno dei Paesi più montuosi dell’Europa centrale. Circondata da natura, laghi, fauna selvatica e villaggi pittoreschi, dà il meglio di sé durante l’inverno. Questa opzione è riservata a coloro che possono godere di almeno una settimana di vacanze sulla neve, poiché un tour di questo tipo può richiedere dai 5 ai 10 giorni per poter essere realizzato correttamente. Sia che tu decida di volare in Svizzera e poi di noleggiare un’auto per spostarti o di guidare direttamente dall’Italia, potrai goderti il tuo itinerario attraverso la Svizzera in tutta comodità. 

La Svizzera ha diversi aeroporti, ma i tre che possono essere più adatti al vostro itinerario grazie alla loro posizione strategica sono Ginevra, Zurigo e Mulhouse, tra i quali potrete trovare le migliori offerte sui biglietti aerei durante l’eDreams Prime Day. L’itinerario più conveniente è volare fino a Mulhouse (Basilea) e poi noleggiare un’auto per raggiungere Zurigo e scendere fino a Ginevra. In alternativa, se preferite, anche un volo per Zurigo è una buona opzione, per poi dirigersi a Ginevra e fare tutto il giro in auto.

Cosa vedere in Svizzera in inverno?

Ginevra, Svizzera

Una vacanza invernale in Svizzera è, senza dubbio, un momento ideale per gli appassionati di sport sulla neve, che possono godere di un’incredibile stagione sciistica in una delle più importanti stazioni sciistiche del Paese. Ecco l’elenco dei luoghi da visitare in Svizzera in inverno: 

  1. Vedere il Castello di Chillon 
  2. Ammirare alle cascate del Reno 
  3. Visitare il Museo Nazionale Svizzero 
  4. Entrare nella Biblioteca di San Gallo 
  5. Passeggiare nel centro storico medievale di Berna e nella sua cattedrale
  6. Fare il tour delle cascate di Trümmelbach
  7. Godersi la vista sul Gornergrat
  8. Fotografare la torre dell’orologio di Zytglogge
  9. Passeggiare in Valle Verzasca
  10. Visitare il Palazzo delle Nazioni
  11. Entrare nel Palazzo del Parlamento
  12. Vedere l’impressionante Cervino
  13. Visitare il Parco Nazionale Svizzero
  14. Ammirare la Fontana di Ginevra
  15. Vedere il lago di Oeschinen
  16. Salire sul Ponte della Cappella
  17. Vedere i monti Jungfraujoch, Jungfrau e Rigi
  18. Andare al ponte sospeso con vista sulle Alpi a First Cliff Walk
  19. Visitare il Museo Einstein
  20. Visitare la città di Montreux, sul lago che la collega a Ginevra

La Svizzera è una destinazione da sogno per chi ama gli sport come l’escursionismo, lo sci e lo snowboard. Se andate, ricordate che potete sciare nelle località vicine come Zermatt, Verbier e Champery noleggiando l’attrezzatura da sci, senza doverla portare con voi per tutto il viaggio. Questi tre comprensori sono tra i più popolari e dove si può godere di buona neve, panorami e tempo per una giornata spettacolare.

Approfitta del Prime Day di eDreams per prenotare i voli e gli hotel per il tuo viaggio in Svizzera

5. Salisburgo, Austria a prezzi stracciati durante il Prime Day

Salisburgo, Austria

Per visitare Salisburgo nella sua interezza bastano un paio di giorni, ma ti consigliamo una settimana per godervi la campagna circostante a vostro piacimento. Puoi volare fino all’aeroporto di Salisburgo, che dista circa 3,5 chilometri dal centro città ed è raggiungibile con l’autobus 2 (SZG) in meno di 10 minuti. È una città che si può visitare a piedi, quindi se ti fermi in centro per tutta la durata del tuo soggiorno, non avrai bisogno di un’auto o di altri mezzi di trasporto. 

Cosa vedere a Salisburgo? 

Salisburgo, Austria

Ecco alcune delle attrazioni e dei luoghi da non perdere se visiti Salisburgo: 

  1. Entrate nella Cattedrale 
  2. Visita alla Fortezza di Hohensalzburg 
  3. Vedere il Castello di Hellbrunn
  4. Passeggiare nel quartiere della cattedrale, Domquartier
  5. Fotografare il cimitero e la chiesa di San Pietro 
  6. Vedere il fiume Salzach 
  7. Entrare gratuitamente al Palazzo Mirabell e visitare i suoi giardini 
  8. Godersi una buona torta sacher fatta in casa 
  9. Visitare la casa natale di Mozart nella Getreidegasse
  10. Vedere l’ufficio postale di Mozart in Mozartplatz
  11. Visitare il birrificio Stiegl
  12. Salire in funivia sulla Untersbergbahn 
  13. Vedere Kapitelplatz e Alter Markt

Non appena i primi fiocchi di neve iniziano a cadere all’inizio di novembre, i mercatini di Natale invadono le strade di Salisburgo. È un momento bellissimo dell’anno per vivere un Natale intimo. Ma senza dubbio il più tradizionale della città è il mercatino di Natale Christkindlmarkt, situato nella fortezza e intorno alla cattedrale di Hohensalzburg. Nei giorni che precedono il Natale, dalle 9.00 alle 21.00 potrai passeggiare tra le bancarelle di Natale al ritmo di canti natalizi.

Ti consigliamo di prenotare la vostra camera nel centro città, in modo da potervi godere la città a piedi con tutte le attrazioni a portata di mano. L’Austria sarà la tua prossima meta per le vacanze sulla neve?

Approfitta degli sconti dell’eDreams Prime Day

Il Prime Day di eDreams è uno degli eventi più importanti dell’anno. È il momento perfetto per prenotare le vacanze, perché si possono trovare voli con sconti fino al 60%. Pazzesco, vero? Noi di eDreams facciamo in modo che andare in vacanza possa essere alla portata di tutti. Ti aspettiamo alla prossima edizione dell’eDreams Prime Day, dal 31 gennaio al 2 febbraio, con tutte le offerte esclusive dell’evento di viaggi più speciale dell’anno.

footer logo
Fatto con per te
CMP