Il blog di eDreams icon
Il blog di eDreams
  •   3 minuti di lettura

Se il 2020 è stato un anno senza precedenti per il settore viaggi, obbligando molti viaggiatori a prendere una pausa, il 2021 sembra molto più promettente. Da quando sono cominciate a circolare notizie sull’imminente rilascio di diversi vaccini anti COVID-19 abbiamo notato un aumento della propensione al viaggio nel 2021. Abbiamo analizzato i dati relativi alle prenotazioni dello scorso anno prima e dopo l’annuncio del vaccino e ottenuto risultati interessanti. Se cerchi ispirazione su dove viaggiare nel 2021 dai un’occhiata qui di seguito!

Le mete più prenotate per il 2021

Lisbona

Dall’analisi delle prenotazioni effettuate nel corso del 2020 per viaggiare nel 2021 è emerso che Lisbona è in testa alla classifica delle destinazioni preferite dai viaggiatori quest’anno. Al secondo posto segue Istanbul, mentre Fort de France, in Martinica, occupa la terza posizione. Oltre a Fort de France, solo un’altra destinazione – Bangkok – si trova al di fuori dell’Europa tra le top 10. La maggior parte degli europei preferisce destinazioni vicine, nello stesso continente come migliori posti in cui viaggiare nel 2021.

Le vacanze a lungo raggio sono scese a rappresentare solo il 20% della top 10 delle preferenze degli utenti, una diminuzione notevole rispetto alle prenotazioni analizzate per il 2020, dove 9 destinazioni su 10 erano a lungo raggio, con in testa l’Australia.

Dove viaggiare nel 2021

Le 10 destinazioni più prenotate 

  1. Lisbona, Portogallo
  2. Istanbul, Turchia
  3. Fort de France, Martinica
  4. Palma di Maiorca, Spagna
  5. Tenerife, Isole Canarie/Spagna
  6. Parigi, Francia
  7. Porto, Portogallo
  8. Bangkok, Tailandia
  9. Dublino, Irlanda
  10. Alicante, Spagna

Le tendenze di viaggio sono sicuramente cambiate nell’ultimo anno, la maggior parte dei viaggiatori ha, infatti, scelto di andare sul sicuro e optare per il turismo di prossimità, anziché avventurarsi fuori dal continente in viaggi a lungo raggio.

Tendenze future una volta ripristinata la fiducia dei consumatori

Abbiamo analizzato anche le destinazioni ricercate dai nostri consumatori nel periodo immediatamente successivo alle notizie positive sullo sviluppo del vaccino, agli inizi di novembre 2020. Dopo l’annuncio del vaccino Pfizer/BioNTech, i nostri consumatori europei hanno iniziato subito a cercare destinazioni a lungo raggio come Dubai, New York o Tokyo.

Abbiamo creato un’altra classifica con le 10 destinazioni più ricercate e solo 3 sono europee, le restanti 7 spaziano in tutto il mondo: dall’Asia al Nord America e il Medio Oriente. Questo importante cambiamento ci fornisce un quadro delle mete su cui i consumatori si focalizzeranno per i loro viaggi futuri a mano a mano che ritroveranno fiducia nel mercato globale.

I migliori posti in cui viaggiare nel 2021

Londra

La top 10 una volta ripristinata la fiducia nei viaggi

  1. Dubai, EAU
  2. New York, USA
  3. Bangkok, Tailandia
  4. Tenerife, Isole Canarie/Spagna
  5. Istanbul, Turchia
  6. Londra, Inghilterra
  7. Denpasar, Bali/Indonesia
  8. Tokyo, Giappone
  9. Malé, Maldive
  10. Cancun, Messico

Le destinazioni più ricercate per il 2021 dopo l’annuncio del rilascio del vaccino in Italia

  1. Londra, Inghilterra
  2. Milano, Italia
  3. Parigi, Francia
  4. Catania, Italia
  5. New York, USA
  6. Roma, Italia
  7. Napoli, Italia
  8. Madrid, Spagna
  9. Barcellona, Spagna
  10. Amsterdam, Olanda

Nella classifica delle 10 mete più ricercate per il 2021, dopo l’annuncio del rilascio del vaccino, le città straniere battono per un pelo – 6 vs. 5 – quelle italiane. Tutte le mete internazionali sono capitali europee – con Londra al primo posto – eccetto una: New York che, col suo eterno fascino metropolitano, si guadagna l’unica posizione in classifica come destinazione a lungo raggio. Appare comunque evidente la propensione degli abitanti del bel paese per il turismo di prossimità.

Quale sarà la durata media dei viaggi nel 2021

Per quanto riguarda la durata dei viaggi prenotati dagli utenti per il 2021, più di un terzo (35%) ha optato per un viaggio di due o più settimane. Un altro 32% delle prenotazioni per il 2021 sono per viaggi dai 7 ai 13 giorni, un aumento significativo rispetto al 22% di viaggiatori che aveva scelto vacanze di 2 settimane nel 2020. I dati dei consumatori parlano per tutti noi, mostrando che siamo pronti a viaggiare di più e più lontano quest’anno. Quella sopra rappresenta la lista dei migliori posti in cui viaggiare nel 2021 scelti dai nostri consumatori.

Dove abbiamo prenotato i nostri viaggi per il 2021

Nel nostro studio abbiamo notato anche un cambiamento riguardante i dispositivi usati per prenotare i viaggi per il 2021. Il 57% dei nostri consumatori ha prenotato su un dispositivo mobile, un incremento rispetto al 45% dell’anno scorso nonostante gli spostamenti minori, un fattore da tenere in considerazione per gli acquisti dai telefoni.

I migliori posti in cui viaggiare nel 2021 – metodologia di studio

Per stilare la lista delle migliori destinazioni verso cui viaggiare nel 2021 abbiamo raccolto i dati interni sulle prenotazioni effettuate da più di 17 milioni di clienti durante il 2020 (fino alla fine di novembre) per viaggi prenotati in qualsiasi momento nel 2021.

Per la lista delle destinazioni più ricercate, abbiamo considerato i dati relativi alle ricerche effettuate tra il 9 e il 22 novembre 2020, 2 settimane dopo l’annuncio sugli sviluppi positivi del vaccino anti-covid.

Se sei pronto a viaggiare di nuovo, dai un’occhiata alle nostre migliori offerte su voli e hotel in tutto il mondo!


footer logo
Fatto con per te