Hai bisogno di aiuto?

Chiamaci e scopri le offerte: 0238 59 45 11

Voli low cost per Miami (MIA)

Perché prenotare con eDreams
  • Più di 600 compagnie aeree
  • Più di 60 000 rotte disponibili
  • Miglior prezzo a partire da 84€

Voli last minute per Miami

Partenza dom, 04 nov Ritorno mer, 14 nov
MXP Milano
MIA Miami
A/R a partire da 304€
Partenza ven, 02 nov Ritorno mar, 06 nov
FCO Roma
FLL Fort Lauderdale, FL
A/R a partire da 319€
Partenza gio, 25 ott Ritorno sab, 10 nov
VCE Venezia
MIA Miami
A/R a partire da 363€
Partenza gio, 18 ott Ritorno gio, 15 nov
BLQ Bologna
MIA Miami
A/R a partire da 395€
Tratte di volo note per Miami

Viaggiare a Miami (MIA)

Cosa vedere a Miami

Se pensi a Miami, seconda città della Florida, è probabile che ti vengano in mente immagini di spiagge tropicali, palme agitate dal vento e locali alla moda sul lungomare. Non sei lontano dalla realtà: questa vivace città degli Stati Uniti è incorniciata da un mare turchese e ricca di cose da vedere e da fare. Protesa verso Cuba, da dove vengono molti dei suoi abitanti, qui si respira in effetti un'atmosfera caraibica anche grazie al clima caldo; per divertirti nella modaiola Miami Beach o prendere il sole alle vicine Isole Keys, ti consigliamo di iniziare a cercare già voli per Miami e lanciarti alla scoperta della costa della Florida! Trova qui le migliori offerte Volo + Hotel per Miami.

Cosa fare a Miami

Ecco la nostra selezione di esperienze da provare a Miami:

  • passeggiare per le strade del quartiere art decó
  • provare la cucina caraibica o sorseggiare un ottimo caffè cubano a Little Havana
  • prendere il sole sulla chilometrica spiaggia di Miami Beach
  • nuotare con i delfini
  • vedere la città dall'alto grazie al Metromover, la singolare metropolitana sopraelevata locale
  • fare un'escursione all'isola di Key West, a Fort Lauderdale o alle Everglades
  • se viaggi con la famiglia, visita lo zoo municipale

Miami in 3 giorni

Giorno 1: Un buon modo di cominciare il tuo viaggio a Miami è visitando il centro della città: Downtown. Qui potrai trovare il Museo della Storia di Miami, il Bayfront Park ed il Brikell AVE, uno dei ponti più famosi della città.

Giorno 2: Durante la tua permanenza a Miami non puoi non visitare Little Havana, dove un tempo si incontravano gli intellettuali del momento e dove potrai assaggiare autentica cucina cubana. Se vuoi restare in un ambiente bohemién recati al quartiere di Coconut Grove.

Giorno 3: Conserva la parte migliore del tuo viaggio a Miami per la fine. La zona più famosa della città è South Beach, sicuramente i paesaggi che troverai qui ti ricorderanno i telefilm che guardavi da piccolo! Passeggia per Ocean Drive e contempla gli edifici in Art Decó o tuffati in mare per cavalcare le onde con la tavola da surf.

Miami

Aeroporti di Miami

I voli per Miami atterrano presso l'Aeroporto Internazionale della città, il terzo più trafficato di tutti gli Stati Uniti per voli e numero di passeggeri, e presso il Fort Lauderdale-Hollywood Airport. Continua a leggere per scoprire quali sono le compagnie aeree che li raggiungono e la loro posizione.

  • Aeroporto Internazionale di Miami

    Principali compagnie aeree

    Alcune delle principali compagnie aeree che volano sull'Aeroporto di Miami sono American Airlines, Delta e US Airways.

    Posizione

    L'aeroporto si trova 14 chilometri a nord ovest di Miami.

    Mezzi di trasporto

    L'autobus SuperShuttle parte dalla zona degli arrivi dell'aeroporto verso varie destinazioni di Miami. Sono disponibili anche autobus di linea.

  • Aeroporto di Fort Lauderdale-Hollywood

    Principali compagnie aeree

    Alcune delle principali compagnie aeree che volano su questo aeroporto sono Southwest Airlines e JetBlue.

    Posizione

    L'aeroporto si trova 48 chilometri a nord di Miami.

    Mezzi di trasporto

    L'aeroporto è collegato al centro città da bus (la corsa dura circa 2 ore); è anche possibile prendere il treno grazie ad una navetta che porta dall'aeroporto alla stazione Tri-rail.

Miami ad aprile

La temperatura a Miami è abbastanza stabile durante tutto l’anno per cui qualsiasi momento è buono per visitare la città. Se viaggi tra novembre e maggio troverai temperature che si aggirano tra i 13º e i 25º C mentre d’estate possono raggiungere i 30ºC.

Nonostante per goderti al massimo le spiagge di Miami la scelta migliore sarebbe quella di andarci d’estate, il periodo degli uragani va proprio da giungo ad ottobre e quindi forse sarebbe meglio viaggiare in epoche più tranquille sia per il clima che per l’affluenza dei turisti. Ti consigliamo di viaggiare a Miami ad aprile quando le temperature sono gradevoli ed è possibile realizzare attività all’aria aperta. L’unica cosa da tenere presente è che si tratta di un’epoca in cui i nordamericani viaggiano a Miami per cui è meglio organizzare per tempo la tua vacanza ed effettuare con anticipo le prenotazioni necessarie.

Altre mete da non perdersi